A meno di un chilometro dalle storiche mura di Treviso e in prossimità della tangenziale sud in un’area di più di 10.000 mq a ridosso del fiume Sile, sorge il nuovo residence I GIARDINI SUL SILE,
composto da due edifici  contraddistinti da un design semplice e moderno che offrono i migliori standard di efficienza energetica e comfort abitativo in un contesto caratterizzato dalla quiete e dalla presenza di una vasta area naturalistica.

 

Il progetto prevede la realizzazione di due edifici costituiti da 13 e 4 unità, ad una, due o tre camere, con ampie zone living, doppio servizio, giardino o spaziose terrazze, garage e magazzino al piano interrato e posto auto scoperto ad uso esclusivo.

La disposizione planimetrica favorisce lo sviluppo di un corridoio verde centrale tra i due edifici, un’ideale prolungamento del parco che dalla sponda del fiume penetra nei luoghi abitati, creando degli spazi comuni vivibili che diventano parte integrante delle unità abitative.

 

 

Spazi funzionali, impianti tecnologici all’avanguardia, finiture di qualità, attenzione ai dettagli: le unità abitative sono caratterizzate da classe energetica A4,  grazie a dotazioni quali: impianto di riscaldamento/raffrescamento con pompa di calore ad alta efficienza, distribuzione mediante pannelli radianti a pavimento, impianto fotovoltaico, ventilazione meccanica per garantire salubrità e controllo dell’umidità all’interno degli ambienti, rivestimento termoisolante a cappotto, serramenti con elevate prestazioni in termini di isolamento termoacustico.

Il risultato è frutto di una progettazione mirata a garantire la massima qualità:
– il disegno degli spazi esterni e l’importanza del verde quale elemento di arricchimento e miglioramento della qualità della vita;
– l’impiego di tecnologie all’avanguardia per contenere sprechi e consumi a favore di utilizzo di energie rinnovabili eliminando l’uso di combustibili fossili;
– l’attenzione agli spazi interni, con ambienti luminosi, correttamente esposti, spazi ben organizzati per sfruttare al meglio la superficie calpestabile.